big image

Laura Caputo

Nata a Milano, ha visto il Sud per la prima volta a 18 anni e se n'è innamorata. Sposata con un francese, è vissuta in Francia per quasi trent'anni, collaborando con i principali quotidiani e riviste e italiani e presenziando ai più significativi processi di due decenni. Ha scritto Il Castello di San Michele, alle ed. Leucotea nel 2012 e Il silenzio dell'Arcangelo, alle edizioni APM a dic. 2013. Combatte la criminalità organizzata con l'arma che le è più congeniale: la penna. In suo motto è: dove c'è bellezza non c'è camorra

I libri pubblicati